Chi siamo

cena-estate

La persona deve sentirsi accolta, amata e stimata nel quotidiano. Qualcuno si chiede: a cosa servirà questa casa?
Ci siamo resi conto in questi anni che uno dei bisogni più grandi è proprio l’accoglienza. E noi faremo accoglienza a chi busserà alla nostra porta.
Una casa di carne, non di mattoni…!

 

…questa sarà una casa dove si vivrà, dove si lavorerà, dove ci si potrà appoggiare, dove ci si potrà stare per vivere una esperienza di amicizia e di vita per un rilancio della società

Novella 

 

Le opere di Casa Novella sono rivolte all’accoglienza di minori, giovani donne con situazioni di disagio familiare e/o psicologico e a nuclei mamma-bambino.

Accolgono inoltre bambini ed adolescenti per il sostegno allo studio e alla socialità e, persone in difficoltà che necessitano di un percorso di avvicinamento e inserimento al lavoro.