Il Battello

Avere un luogo dove esprimere e educare le proprie capacitA�, favorendo interazioni tra i coetanei, perchA� rinforza la stima e sollecita un comunicare di sA�, aspetto che troppo spesso non viene valorizzato ma che diventa, invece, fattore di isolamento e di disagio.

Il centro diurnoa�? Il Battelloa�? A? nato dal desiderio della��Associazione San Giuseppe a�� Santa Rita e di alcuni insegnanti della scuola media di porre un luogo di aiuto per alcuni ragazzi del territorio che avevano necessitA� di essere accompagnati nello studio e nel tempo libero. Il Battello A? un centro di aiuto allo studio che vuole rispondere al meglio al bisogno emergente del mondo minorile e giovanile.

g 392

Questa iniziativa A? condivisa e sostenuta dal Comune di Castel Bolognese, da Famiglie per la��Accoglienza, dal Centro Servizi per il volontariato di Ravenna e dal Centro Sociale Anziani.

I destinatari sono ragazzi frequentanti la scuola media di Castel Bolognese, di varie nazionalitA� e a rischio di emarginazione e abbandono scolastico.

Il Battello si offre come un luogo dove sia possibile dare a questi ragazzi e alle loro famiglie un sostegno e una collaborazione nella��avventura educativa e quindi si A? cercato di attivare una rete sensibile al problema e collaborante tra le istituzioni e la��Associazione.

Il Battello assicura un tutoraggio alle famiglie dei ragazzi seguiti: questo A? un aspetto innovativo, nonchA� il valore aggiunto del progetto, perchA� diventa aiuto alla��integrazione sociale e facilita relazioni positive con il contesto in cui di riferimento sia per i ragazzi che per la��intero nucleo familiare.
Tutte le attivitA� offerte, dallo studio ai laboratori, sono condivise con adulti che offrono ai ragazzi accolti la possibilitA� di avere relazioni significative.

Il compito principale A? quello di sostenere la motivazione e la��aiuto allo studio delle discipline scolastiche, non dando semplici ripetizioni didattiche, ma favorendo gruppi di studio e di approfondimento legate ad esse, proprio perchA� si parte dalla realtA� come bacino di interesse e stupore. La responsabilizzazione sul fare i compiti non in modo meccanico, ma favorendo la nascita di domande su di esso, aiuta i ragazzi in maniera incisiva a ritrovare la��interesse su quel che sono tenuti a fare ed essere sempre piA? protagonisti.

Tutte le attivitA� proposte sono mirate a sviluppare nuovi interessi nei ragazzi e si cerca di attivare dei laboratori espressivi dove ognuno possa esprimere il meglio di sA�. Le attivitA� sono: laboratorio manuale artistico (creta, cartellonistica, disegno e pittura), laboratorio poetico espressivo (poesie, teatro), cineforum. Ampio spazio A? dato al gioco di gruppo: la��essere in squadra, avere un obiettivo comune, costruire insieme ai coetanei e ad adulti che si mettono in gioco, diventano occasioni per valorizzare e scoprire le proprie e le altrui capacitA� e per moltiplicare occasioni di scambio e di dialogo.

Via Emilia Interna 88 a�� Castelbolognese (RA)
Tel.: 0546.656430
Fax: 0546655013
e-mail: ilbattello@casanovella.it